Quali sono i più importanti accessori per cartongesso?

Numerosi sono gli accessori per cartongesso utilizzati per realizzare contropareti, controsoffitti e tramezzi. Si tratta di componenti elementari dal punto di vista tecnologico, ma assicurano la funzionalità dell’opera, facilitano il lavoro e limitano gli errori.

Analizziamo insieme i più utilizzati e i più importanti:

  • Botole di ispezione
  • Tasselli
  • Angolari
  • Profili
  • Stucchi

 

Cerchi un fornitore edile per ampliare l’offerta di magazzino? Scopri i prodotti Dakota dedicati al cartongesso: contattaci subito!

 

Botole per cartongesso: piccole, ma importanti

Le botole di ispezione per cartongesso sono componenti importanti del sistema cartongesso, in quanto permettono di ispezionare i vani in cui sono collocati gli impianti. 

In commercio ne esistono di diversi tipi: a soffitto, a parete, a doppia anta, ignifughe, anti umidità. La scelta dipende dalla funzione a cui devono rispondere.

 

Le botole di ispezione del catalogo Dakota Group

Dakota Group è il fornitore ideale di accessori per cartongesso. Attiva in ambito edilizia da più di 40 anni, è presente sul mercato con sei diverse tipologie di botole di ispezione:

  • Plastic Line Prime si compone di una cornice ad appoggio e di uno sportello dal profilo stondato. L’apertura e la chiusura sono a pressione. È realizzato in Abs effetto bianco lucido;

  • Il portello di ispezione Alulight Hydro è dotato di telaio in alluminio ed è indicato per ambienti umidi; il pannello è sganciabile con dispositivo anticaduta e chiusura a scatto nascosta. Utilizzata per controsoffitto, parete e controparete;

  • AluHydro senza stucco, anch’esso indicato per i locali umidi. Il telaio e il pannello sono in lamiera zincata preverniciata di colore bianco. È dotato di guarnizione in gomma antipolvere e di pannello sganciabile manualmente, con cavo e moschettoni in acciaio (o chiusura a scatto). Utilizzata per controsoffitto, a parete e controparete;

  • Anche la botola di ispezione AluHydro White senza stucco è adatta per locali umidi. È disponibile con telaio e supporto preverniciato bianco. Ha una guarnizione antipolvere e pannello sganciabile manualmente, con cavo e moschettone (o chiusura a scatto). È utilizzato per controsoffitti, pareti e contropareti;

  • Projectline senza stucco viene posata a filo. È dotata di guarnizione in poliuretano e il pannello è sganciabile con chiusura a scatto. Il telaio è in alluminio e il pannello è in cartongesso con fissaggio senza viti. Viene impiegata per controsoffitti e pareti;

  • Softline Comfort è uno sportello zincato preverniciato di colore bianco, con anta ad apertura e chiusura a pressione, sganciabile, installabile con apertura a sinistra o a destra. Viene utilizzato per controsoffitti, pareti e contropareti.

All’interno del catalogo Dakota è presente anche una linea di botole per cartongesso resistenti al fuoco:

  • FireProtect-SW 60 è uno sportello adatto per applicazioni in pareti e casseforme di rivestimento in costruzioni in cartongesso. È realizzato in lamiera di acciaio zincato con pannello posteriore in lana di roccia per resistere al fuoco. Il telaio presenta anche una guarnizione dedicata alla tenuta al fumo;

  • Alumatic One Side è una botola concepita principalmente per controsoffitti ignifughi autoportanti con protezione antincendio EI30, EI60 e EI90. Si compone di un telaio in alluminio con rivestimento intumescente e il coperchio è dotato di due lastre in cartongesso resistenti al fuoco;

  • Alumatic Dual Side viene utilizzata per controsoffitti ignifughi autoportanti e protezione antincendio EI30, EI60 e EI90. Come One Side si compone di un telaio con rivestimento intumescente e pannello in cartongesso resistente al fuoco. Ha guarnizione a labbro in gomma e chiusura a scatto nascosta;

  • AluProtect è una botola d’ispezione resistente al fuoco 30 minuti. Si compone di telaio in alluminio e pannello in cartongesso resistente al fuoco e viene utilizzata per controsoffitti autonomi con protezione antincendio EI30;

  • SecuTecna EI120 è una botola di ispezione resistente al fuoco 120 minuti con protezione antincendio incorporata e chiusura a chiave. Si compone di telaio in alluminio con rivestimento intumescente e pannello in cartongesso resistente al fuoco e si utilizza per controsoffitti con protezione antincendio EI120;

  • AluSpeed EI90 ermetica è una botola resistente al fuoco 90 minuti. Ermetico al fumo, non ha viti a vista, ha chiusura a chiave con impronta quadrata ed è omologata secondo EN 1364-1e EN 1363-1. Si utilizza in pareti di pozzi con protezione antincendio EI90;

  • AluRapid è uno sportello resistente al fuoco 30/90 minuti con paratia tagliafuoco e chiusura automatica con impugnatura. Si compone di telaio in alluminio, pannello in cartongesso e protezione resistente al fuoco e si utilizza in pareti di pozzi con protezione antincendio EI30/EI90;

  • Alumatic è una botola d’ispezione resistente al fuoco 30/90 minuti con protezione antincendio su entrambi i lati e chiusura a scatto non a vista. È omologata secondo la norma DIN 4102-2 o DIN EN 1364-1 e si utilizza in pareti di montaggio non portanti, pareti divisorie, pareti metalliche autoportanti e pareti d’installazione con classe di resistenza al fuoco EI30/EI90.

 

Tasselli per cartongesso: cosa sono e perché sono importanti per la posa

Le lastre di cartongesso sono componenti estremamente versatili e possono essere utilizzate per differenti funzioni e applicazioni. Una fase importante della loro posa in opera riguarda il fissaggio. Se non realizzata correttamente, si possono formare cavillature lungo i giunti verticali.

Per questo i tasselli per cartongesso sono tra gli accessori più importanti. I tasselli vanno fissati a un centimetro dal bordo lastra, con passo costante verticale, non superiore a 30 centimetri, sfalsati rispetto alla lastra adiacente. Il tipo di vite varia in base allo spessore del pannello.

 

Il tassello giusto per ogni supporto

La produzione di tasselli per cartongesso è ampia e variegata:

 

Angolari per cartongesso

Tra i più importanti accessori per cartongesso troviamo anche gli angolari, componenti verticali posti all’estremità di una lastra in grado di migliorarne le prestazioni estetiche e di resistenza agli urti. Grazie agli angolari è possibile ridurre le microcavillature e non sono necessari viti, chiodi e stuccature.

Nella proposta Dakota quattro sono i profili angolari disponibili per le pareti di cartongesso:

 

Profili per cartongesso: le diverse tipologie

I profili sono semplici strutture metalliche (o in PVC) sulle quali vengono avvitati i pannelli. Si tratta di paraspigoli, angolari e guide.

All’interno del suo catalogo, Dakota annovera tredici tipologie di profili per cartongesso:

  • Cinque paraspigoli (zincato alettato, zincato a maglie, inox e alluminio a maglie, in pvc, in pvc punta fine);

  • Sette angolari (in alluminio, zincato e microforato, zincato ad arco, zincato ad angolo variabile, in pvc, in pvc a L, in pvc ad arco);

  • Una guida a T.

Rasare con lo stucco per cartongesso Semin

Anche gli stucchi sono accessori per cartongesso indispensabili per rasare e livellare le superfici murarie. La linea di stucchi Semin offre diversi prodotti formulati con resine speciali e pigmenti inorganici, che si applicano con facilità e garantiscono adesione ed elasticità.

Anche per quanto riguarda gli stucchi, Dakota è presente con un ampio catalogo sul mercato:

  • Finex System, stucco in polvere fine di colore bianco, adatto per interni ed esterni, ottimo per riempire fori e crepe: viene utilizzato su cemento, calcestruzzo cellulare, mattoni, pietra, superfici piastrellate e pitturate;

  • Per riempire crepe, fori e fenditure è indicato Reboucher Pro, stucco in polvere per pareti interne e soffitti. Viene impiegato su gesso, cartongesso, piastrelle in gesso, calcestruzzo, intonaco cementizio, mattoni e terracotta;

  • Fibrexter è un rivestimento cementizio per esterno in stucco di cemento bianco. Viene impiegato su cemento, calcestruzzo, pietra e mattoni. È utilizzato anche per le rasature delle lastre tecniche.
<script> (function () { window.addEventListener('load', function () { setTimeout(function () { var xhr = new XMLHttpRequest(); xhr.open('POST', '/_hcms/perf', true /*async*/); xhr.setRequestHeader("Content-type", "application/json"); xhr.onreadystatechange = function () { // do nothing. }; var connection = navigator.connection || navigator.mozConnection || navigator.webkitConnection; function populateNetworkInfo(name, connection, info) { if (name in connection) { info[name] = connection[name]; } } var networkInfo = {}; if (connection) { ['type', 'effectiveType', 'downlink', 'rtt'].forEach(function(name) { populateNetworkInfo(name, connection, networkInfo); }); } var perfData = { url: location.href, portal: 3077106, content: 59578953773, group: -1, connection: networkInfo, timing: performance.timing }; xhr.send(JSON.stringify(perfData)); }, 3000); // Execute this 3 seconds after onload. }); })(); </script> <script> var hsVars = hsVars || {}; hsVars['language'] = 'it'; </script> <script src="/hs/hsstatic/cos-i18n/static-1.53/bundles/project.js"></script>